Sembrerà strano ma quelli di Sky hanno lanciato un nuovo canale tv: Blaze. Edito da A+E, gli stessi di History e Crime + Investigation. Strano perché negli ultimi anni Sky ci aveva abituato a dire addio ai canali di editori terzi e proprio di recente, gli abbonati hanno protestato per l’ improvvisa chiusura di AXN e AXN SCIFI. Improvvisa per chi non ci segue, visto che noi di UpGo.news l’ avevamo ampiamente anticipata.

Blaze Tv Sky
Nuovo canale su Sky. Blaze sul 119. La nuova rete che nessuno si aspettava (e voleva).

E così, orfani di due canali di serie e film come AXN al pubblico di Sky viene proposto il nuovo Blaze che però, a guardare palinsesto, sito e presentazione, altro non è che un mix interminabile di factual bizzarri. Non che gli AXN proponessero proprio materiale di primo pelo. Soprattutto nell’ ultimo periodo le prime visioni offerte si contavano sulle dita di una mano. Ma certo è che proporre un altro canale tutto factual sulla pay tv satellitare ci sembra una scelta completamente folle.

Non perché il genere sia inflazionato o poco gradito al pubblico. Ma proprio perché funziona alla grande, è stato fagocitato da molti canali free to air del digitale terrestre. E infatti, vista la linea editoriale, Blaze è proposto anche in UK ma in versione totalmente gratuita. Insomma, è difficile far digerire agli abbonati che i programmi di cibo speziato o di auto che si sfasciano contro un palo possano essere a pagamento.

Il gruppo Discovery ha fatto scuola, proponendo un ricco bouquet di canali, relativamente a basso costo e facendoli navigare tutto il giorno proprio con questo genere di show. Ma parliamo, perlopiù, di tv gratuita trasmessa sul terrestre.

E in un’ offerta sempre più segmentata e tematica sul digitale terrestre, a Sky, gli abbonati chiedono di fare altro. Proporre prodotto pregiato. Introvabile altrove. Che giustifichi il pagamento di un abbonamento che, alla luce della crisi e della concorrenza di Netflix, appare davvero carissimo.

La mission di Sky è in qualche modo cambiata. Se prima il satellite era la casa delle tv tematiche, molte con palinsesti praticamente vuoti, ora è necessario puntare su pochi canali e di qualità. Fatti in casa e se occorre, perché no, sviluppati da editori terzi. Ma di Blaze, siamo certi, gli abbonati avrebbero tranquillamente fatto a meno.

Blaze Tv sarà trasmesso sul 119 di Sky, portando ancora più confusione alla numerazione dei canali 100 della pay. Ed è uno di quei casi che la dicitura “solo su Sky” appare amaramente ironica.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here