Sky dedica un nuovo canale alla popolare e storica serie de La Signora in Giallo. Dal 1 aprile il canale 143 denominato Fox Crime +2 si è trasformato in Fox La Signora in Giallo. Un nuovo canale temporaneo sulla piattaforma pay, per omaggiare una delle serie crime più longeve della storia della televisione. Probabilmente, ancora oggi, la più conosciuta.

La Signora in Giallo Channel
Arriva su Sky La Signora in Giallo Channel. Su Fox+2, canale 143, un canale temporaneo che trasmette 24 ore su 24 gli episodi della serie di Jessica Fletcher.

La Signora in Giallo nella tv italiana

La Signora in Giallo ha il merito di aver invaso i palinsesti di tutti i principali gruppi televisivi italiani. All’ inizio fu RaiUno a portare lo show in prima serata sulla sua ammiraglia. Dal 1988 gli episodi prodotti dalla CBS, tutti caratterizzati da un format ben preciso e mai tradito, sono stati programmati nei palinsesti RAI per poi passare a Mediaset, con Rete4 in tempi più recenti.

Nonostante la chiusura della serie alla sua dodicesima stagione, le reti televisive italiane continuano a programmare La Signora in Giallo al mattino o al pomeriggio, in particolare in estate o comunque fuori dai periodi di garanzia per gli sponsor. E oggi la serie si è meritata un temporary channel su Sky, come accade per le saghe più famose del cinema e della tv.

Insomma, non è più certo un prodotto di punta ma, in termini di ascolto, invecchia molto bene e tiene, catalizzando l’ attenzione di un pubblico di appassionati vasto ed eterogeneo.

La Signora in Giallo su Sky

La Signora di Cabot Cove, paese immaginario nel quale sono ambientate i tanti gialli della serie tv, rivive, 24 ore su 24, su Fox Crime +2, che si trasforma per l’ occasione in una specie di La Signora in Giallo Channel. La nuova rete proporrà gli episodi delle dodici stagioni, tra i quali i due crossover: uno con “Magnum PI“, nato per riposizionare la serie tv, sempre CBS, al tempo in crisi d’ ascolti ed il secondo con “Provaci ancora Harry“.

Proprio a Cabot Cove è dedicata una curiosa inchiesta, di qualche anno fa, del New York Times. Gli autorevoli giornalisti americani si erano messi a calcolare l’ incidenza di omicidi sulla piccola comunità, riscontrando un livello di pericolosità del luogo ben superiore al violento Honduras. Insomma, o la Signora in Giallo porta male oppure Cabot Cove è uno dei luoghi più malfamati al mondo. Proprio per evitare il perpetrarsi dell’ improbabile situazione, la produzione ambientò almeno un terzo degli esplodi di ciascuna stagione, fuori dalla cittadina, nei vari viaggi dell’ attiva e allegra Signora Fletcher.

Leggi tutte le notizie sulla tv digitale.

La Signora in Giallo è morta

Jessica Fletcher, o meglio la sua interprete Angela Lansbury è al centro di una delle più popolari bufale del web.

In più momenti è diventata virale la notizia della sua morte. Un esempio di fake news diventata virale grazie proprio all’ affetto dei tanti fan. E poi l’ elemento morte, sempre di moda nelle fake news più popolari, è così simpaticamente vicino al personaggio da lei interpretato per anni.

In un’ intervista recente Angela Lansbury, oggi 92enne, si è detta molto attiva e in piena salute. Dopo la fine della serie tv, per la quale la CBS discute da tempo per un remake, giudicato da Angela un grave errore, l’ attrice si è dedicata prevalentemente al teatro.

Probabile che il remake non ci sarà mai. Cambiati troppo i tempi per la tv per digerire un format tanto semplice e genuino. La Signora in Giallo, così com’ è, resterà un pezzo di storia della tv. Oggi da rivedere su Sky.

Nuovo canale Blaze Tv su Sky. Leggi il post

La Sigla della Signora in Giallo

La popolare musichetta di Jessica Fletcher…

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here