UpGo.news » Blog Pay Tv » Dazn » Dazn e condivisione dell’abbonamento con un amico. Ecco cosa sapere

Dazn e condivisione dell’abbonamento con un amico. Ecco cosa sapere

Dazn condivisione abbonamento

Si può condividere un abbonamento Dazn con un proprio amico? Dalla stagione 2022-2023 Dazn fa ancora maggiore chiarezza sul tema della condivisione dell’abbonamento con amici diversificando la propria offerta in due differenti pacchetti. Nel video che trovate qui sotto cerchiamo finalmente di raccontarvi tutto sulla nuova offerta Dazn e di spiegarvi in maniera semplice cosa cambia per coloro che intendono condividere l’abbonamento e quindi dividere e alleggerire la spesa mensile. Se volete guardare le offerte per abbonarvi a Dazn cliccate qui.

La condivisione dell’abbonamento Dazn tra due persone appartenenti a due nuclei diversi, non si può fare. O meglio, forse ad un’attenta analisi dei termini e condizioni, forse non si poteva fare nemmeno prima. Però Dazn dalla stagione 2022-2023 prevede, con maggior severità, che ogni nucleo famigliare faccia uso di un singolo abbonamento. Condividere il proprio abbonamento Dazn con un amico, non è possibile. E figuriamoci che c’erano persone che condividevano l’abbonamento con perfetti sconosciuti, intercettati su forum online, social network e app specifiche nate proprio con l’intento di far risparmiare, condividendo l’abbonamento alla piattaforma streaming sportiva.

Vedere in contemporanea Dazn da due dispositivi

Vedere le partite trasmesse da Dazn su due dispositivi, resta assolutamente possibile. Dazn infatti consente la visione in contemporanea da due device differenti. Nell’abbonamento standard però, questa possibilità verrà data solo a connessioni che provengono dallo stesso IP. Ovvero l’indirizzo unico che contraddistingue ogni connessione internet. In pratica Dazn bloccherà chi guarda le partite da due posti differenti, usando la medesima sottoscrizione. Resta invece garantita la possibilità di guardare gli eventi da due stanze differenti della propria casa.

1 commento su “Dazn e condivisione dell’abbonamento con un amico. Ecco cosa sapere”

  1. Cazzata enorme. Io posso guardare i contenuti di DAZN anche da uno smartphone, o da un tablet, connesso alla rete tramite una SIM, quindi L’IP sarebbe diverso da quello della Smart-tv connessa alla mia rete domestica dal quale mio fratello sta guardando lo stessa partita.

    Rispondi

Lascia un commento