UpGo.news » Blog Pay Tv » Dazn » Dazn prova gratuita. È possibile attivare una periodo free con Dazn?

Dazn prova gratuita. È possibile attivare una periodo free con Dazn?

Dazn gratis in prova

Parliamo ancora di calcio in tv e di offerte rispondendo a una delle domande più gettonate quando si parla di un nuovo abbonamento Dazn, ovvero: è possibile provare Dazn per un certo periodo senza pagare alcun abbonamento? Si può accedere ad una prova gratuita su Dazn?

Se volete rimanere sempre aggiornati anche sull’argomento pay tv potete seguire UpGo anche sul canale Telegram dedicato raggiungibile da questo link.

Prima di proseguire se non siete informati sui nuovi piani di abbonamento di Dazn, su come si attiva e su cosa trasmetterà nella prossima stagione vi consigliamo di leggere il nostro approfondimento su Dazn aggiornato al 2022.

Ma quindi esiste o no la possibilità di guardare gratuitamente Dazn, anche solo per un breve periodo di tempo?

Ahinoi la risposta è purtroppo negativa, perché la possibilità di vedere in prova gratuita Dazn è stata tolta. Attualmente quindi non si possono guardare i contenuti in streaming di Dazn per un certo periodo di tempo gratuitamente. Ovviamente una brutta notizia per tutti gli appassionati di calcio che vorrebbero testare il servizio offerto dalla piattaforma prima di sottoscrivere eventualmente un abbonamento.

Tuttavia nell’ormai affollato mercato delle pay tv non esistono più i periodi free. Piattaforme come Netflix, Now Tv, Disney Plus e altre non danno più la possibilità di accedere al periodo di prova gratuito. 

Dazn e l’abbonamento semplice

Possiamo affermare che la pratica del “mese di prova” è cominciata a venire meno contemporaneamente alla semplificazione degli abbonamenti. Infatti se prima per abbonarsi ad un servizio (e soprattutto disdire un abbonamento) occorrevano svariati passaggi, lettere e raccomandate ora è tutto molto più semplice.
Proprio Dazn è l’esempio di una formula di abbonamento super semplice e snella. Completamente all’opposto ad esempio di Sky che ancora rimane legato a pratiche di abbonamento vecchio stampo.

Infatti disdire l’abbonamento di Dazn è veramente facile (ovviamente anche abbonarsi è ugualmente di una semplicità disarmante) per questo il modo di fare una prova “quasi” gratuita è quello di abbonarsi per un solo mese ed effettuare la disdetta entro pochi giorni, senza la necessità di inviare alcun documento cartaceo poiché la procedura è tutta online e veramente alla portata di tutti.

Ricordiamo che Dazn da qualche anno si è aggiudicato i diritti della Serie A italiana, trasmette quindi in live streaming tutte le partite di calcio del campionato (non solo italiano), eventi sportivi e ha anche alcuni contenuti on demand. Il servizio è accessibile attraverso il sito ufficiale www.dazn.com e fruibile anche attraverso le applicazioni disponibili su Google Play Store e App Store. Ovviamente l’app di Dazn è disponibile per moltissimi modelli di Smart Tv (specialmente quelli più moderni) ed è compatibile con Chromecast e Fire Stick (dispositivi che rendono i televisori più datati delle smart tv).

Dividere l’abbonamento Dazn con un amico è possibile?

Altra domanda che spesso incontriamo sulle discussioni relative a Dazn: ovvero è possibile risparmiare dividendo il costo dell’abbonamento mensile con un amico? Diciamo che la condivisione dell’abbonamento è consentita, a patto che si rispettino alcune condizioni specifiche altrimenti c’è il rischio che il proprio account venga disattivato.

Abbiamo affrontato questi aspetti in questo articolo dedicato proprio alla condivisione abbonamento di Dazn, per questo vi invitiamo a leggerlo per saperne di più.

Chiudiamo il post lasciando spazio ai vostri commenti, dubbi e quesiti. Diteci la vostra utilizzando l’apposito box sottostante o entrando a far parte della nostra community su Telegram. 

1 commento su “Dazn prova gratuita. È possibile attivare una periodo free con Dazn?”

  1. Io sono da molto tempo abb. DAZN (anche con SKY) Adesso è un casino, non so più cosa fare come co fermare abb. ma soprattutto VORREI SAPERE 1° IL COSTO E POI COSA FARE. GRAZIE. montacilo@gmail.com

    Rispondi

Lascia un commento