Home » UpGo Tv » Disney Plus » Disney Plus, aumento dei prezzi nonostante la pubblicità

Disney Plus, aumento dei prezzi nonostante la pubblicità

Benvenuti in un nuovo video del canale SEOME. Oggi parliamo di tv e piattaforme, partendo da Disney Plus, dai nuovi prezzi proposti e dall’introduzione della pubblicità da parte della pay in streaming. In USA il costo dell’abbonamento a Disney Plus è passato a 10,99 dollari al mese. Ed anche qui da noi, come spiegato nel video in apertura, si potrebbe seguire la stessa strada, con un prezzo che potrebbe oscillare dai 10,99 euro al mese fino ai 12,99 euro al mese.

Vi ricordiamo che potete conoscere le nuove offerte Sky cliccando qui e facendovi richiamare subito da un operatore Sky

Come detto però, un modo per mantenere l’attuale prezzo c’è: accettare le interruzioni pubblicitarie, la nuova grande tendenza di questa stagione televisiva 2022-2023. Anche i big dello streaming infatti stanno puntando sulle ads per sostenere i propri investimenti, con forme di sottoscrizione ibride che prevedono un costo mensile scontato per l’abbonamento, a fronte dell’accettazione da parte dell’utente di vedersi interrotti show, serie e film da spot pubblicitari. Stesso modello operativo lo avrà a brevissimo anche Netflix.

Peccato che Disney Plus non farà sconti a chi guarda la pubblicità

Singolare però la scelta di Disney Plus. La piattaforma streaming infatti, in realtà non farà sconti a chi decide di guardare la pubblicità all’interno dei programmi. Semplicemente lascerà loro l’attuale offerta. Chi invece vorrà continuare a vedere Disney Plus, senza spot, proprio com’è adesso, dovrà sborsare qualche euro in più al mese. Insomma, diciamoci la verità, un rincaro vero e proprio che si aggiunge ai tanti aumenti di questi mesi.

Quando arriverà la pubblicità su Disney Plus anche in Italia

Probabilmente i nuovi prezzi partiranno tra fine 2022 e inizi 2023. E bisognerà capire con quale formula saranno applicati agli utenti già attivi. L’8 dicembre è la data scelta per l’introduzione degli spot pubblicitari ma per il momento solo negli USA.

Leggi anche: si vede Disney Plus su Sky? e Disney Plus è anche per i grandi?

Intanto dal 15 settembre 2022, sempre nel mondo piattaforme streaming ci sarà più concorrenza perché nascerà l’attesa Paramount Plus, il servizio indipendente edito dall’ex Viacom (oggi Paramount Global). Paramount+ si affiancherà alla già esistente Pluto Tv, offerta invece totalmente free. Gli abbonati a Sky Cinema vedranno Paramount+ senza costi aggiuntivi, grazie ad una partnership tra Sky e Paramount. Tutte novità che abbiamo raccontato nel video d’apertura. Se non l’avete ancora visto, spingete play.

Fateci sapere cosa ne pensate di queste novità, della pubblicità su Disney Plus e sull’aumento del prezzo dell’abbonamento. Potete commentare qui sotto, senza necessità di registrarvi.

Lascia un commento