Tv » Blog Pay Tv » 5 film horror su Sky e 5 film horror su Netflix da non perdere

5 film horror su Sky e 5 film horror su Netflix da non perdere

Speciale Halloween, film horror su Sky e film horror su Sky

Buon Halloween a tutti. Ed ecco qui una nostra selezione per chi è abbonato a Sky o a Netflix, per una lunga maratona horror. E voi che film guarderete? Raccontatecelo su Telegram qui.

Per una notte di Halloween da trascorrere seduti comodamente sul divano, davanti al proprio tv smart, ecco una selezione di film horror Netflix, ed anche di film horror Sky. Per un totale di 10 migliori film horror tra cui poter scegliere. Pronti?

5 film horror da vedere su Netflix

Nel dettaglio, per quel che riguarda i 5 film horror da vedere su Netflix abbiamo scelto i seguenti: Annabelle Come Home, Kadaver, Non dormire nel bosco stanotte, Voces e Army of the dead. Analizziamoli nel dettaglio fornendo pure un breve riassunto della trama per ciascuna delle singole pellicole consigliate.

Annabelle Come Home: noto anche come Annabelle 3, Annabelle Come Home è un film del 2019 nonché il terzo capitolo della saga di Annabelle. Scritto e diretto da Gary Dauberman, il film racconta la storia di Ed e Lorraine Warren che, esperti di paranormale, tengono custodita una bambola posseduta. Pur tuttavia, la giovane figlia della coppia, insieme alle sue amiche, si troverà a fronteggiare i demoni risvegliati proprio dalla bambola satanica.

Kadaver: diretto da Jarand Herdal, Kadaver è un film del 2020 che è stato distribuito su Netflix a partire dal 23 ottobre dello scorso anno. Il film racconta la storia di Alice, la figlia di Leonor e Jacob. In una città distrutta da un’esplosione nucleare, la famiglia vive nella povertà assoluta ed in piena carestia. Per evadere, e per sfamarsi, la famiglia partecipa ad una festa che però non è come si aspettavano. Ci sono infatti degli attori che recitano uno show, ma non tutti riusciranno a sopravvivere per vederlo fino alla fine.

Non dormire nel bosco stanotte: diretto da Bartosz M. Kowalski, Non dormire nel bosco stanotte è un film del 2020 tra horror e fantascienza. Il film racconta la storia di alcuni ragazzi che, in un bosco polacco, partecipano ad un campo estivo con l’intento di restare lontani e di disintossicarsi dall’eccessivo utilizzo dei dispositivi elettronici. Ma la vacanza rigenerante si trasformerà presto in un incubo a causa della presenza nel bosco di alcuni mutanti che sono degli spietati assassini.

Non dormire nel bosco stanotte

Voces: diretto da Ángel Gómez Hernández, e distribuito da Netflix, Voces è un film horror del 2020 che racconta la storia di Eric, i cui genitori sono sempre in viaggio da una casa all’altra. Si occupano infatti di immobili, acquistando le case in rovina da ristrutturare per poi rivenderle. In una di queste case Eric inizia a sentire delle voci e dei rumori. I genitori preoccupati, si rivolgono ad esperti di paranormale. Ma il male a poco a poco sembra prendere il sopravvento.

Army of the dead: diretto da Zack Snyder, Voces e Army of the dead è un film del 2021 ambientato a Las vegas dove, a causa di un’epidemia di zombi, un’ampia zona è stata messa in quarantena. Ma ciò nonostante una squadra di mercenari, per mettere a segno una rapina, si intrufola nell’area infestata dai non-morti. 

5 film horror da vedere su Sky Cinema 

Per quel che riguarda invece i 5 film horror da vedere su Sky Cinema, abbiamo scelto per lo speciale Halloween le seguenti pellicole: Cabin Fever, Auguri per la tua morte, Safrom, Amityville possession e My Soul To Take. Analizziamoli nel dettaglio anche in questo caso, fornendo pure un breve riassunto della trama per ciascuna delle singole pellicole consigliate.

Cabin Fever: diretto da Eli Roth, Cabin Fever è un film del 2002 che nel tempo, per il genere horror, è diventato in tutto e per tutto un cult. Il film racconta la storia di cinque studenti universitari che, entusiasti di trascorrere una vacanza in montagna, dovranno fronteggiare un virus inarrestabile. Con la vacanza che ben presto si trasformerà, di conseguenza, in un incubo. Per il film Cabin Fever, nel mese di febbraio del 2010, è inoltre uscita una nuova versione restaurata della pellicola. Precisamente, Cabin Fever – Director’s Cut distribuita su Blu-ray.

Auguri per la tua morte: diretto da Christopher Landon, Auguri per la tua morte è un film del 2017 che, al genere horror, unisce pure il thriller, la fantascienza ed anche la commedia. il film Auguri per la tua morte racconta la storia di Tree Gelbman che, dopo essersi svegliato in una realtà alternativa, per salvare i suoi amici sarà costretto a morire più volte. Morire non è peraltro un problema in quanto Tree Gelbman è letteralmente braccato da un feroce assassino.

Safrom: diretto da Nicola Barnaba, Safrom è un film horror del 2015 il cui titolo è associato a quello di un’industria farmaceutica che scatena un’epidemia incontrollabile. La protagonista del film, Sara, lavora proprio alla Safrom. Rimasta con l’auto in panne viene soccorsa da Max che le darà un passaggio per recarsi proprio presso l’industria farmaceutica. Ma i due saranno aggrediti da strane persone in un crescendo incontrollabile di follia.

Amityville possession: diretto da Damiano Damiani, Amityville Possession è un cult del genere horror che, in particolare, è il prequel di Amityville Horror, il primo film che, invece, è uscito nel 1979. Il film racconta la storia della famiglia Montelli che, nel trasferirsi, decide di andare a vivere ad Amityville. Precisamente, in una villa di campagna che è isolata e dove, da subito, si manifestano degli strani fenomeni paranormali.

My Soul To Take: scritto, diretto e co-prodotto da Wes Craven, My Soul to Take – Il cacciatore di anime è un film horror del 2010. Ambientato a Riverton, il film My Soul to Take – Il cacciatore di anime è incentrato su un assassino seriale che torna ad uccidere ad una distanza di ben 16 anni dall’ultima volta. In particolare, l’assassino ha deciso di mettere nel mirino 7 persone da uccidere. Persone che in comune hanno la data di nascita. Sono nate, infatti, nello stesso giorno in cui l’assassino seriale non ha potuto più uccidere. Il personaggio di Adam, tra i 7 bersagli, è l’unico che conosce tutta la verità. In Italia, direttamente per il mercato dell’home video, il film My Soul to Take – Il cacciatore di anime è stato distribuito a partire dal 25 maggio del 2011.

Lascia un commento