Ciao ed eccoci ritrovati alla guida tv relativa ai film su Netflix. Accanto a nuovi film orginali, anche indipendenti, ci saranno anche dei blockbuster molto noti. Andiamo però con ordine e iniziamo da quelli originali Netflix. Ah, avete già dato uno sguardo alla guida alle serie tv di Aprile? Se sì, siete pronti per passare ai film, cari cinefili di Netflix…

Guida Tv Netflix
La Guida ai Film Netflix nel mese di Aprile 2017. Non solo serie tv. Ecco i film da vedere, gli originals e le nuove uscite.

Il 7 aprile usciranno due film, il primo Win It All interpretato da Jake Johnson (New Girl), racconta la storia di un ragazzo che tiene per un conoscente un borsone, mentre questo viene incarcerato, ma dopo averne scoperto il prezioso contenuto costituito da tantissimi dollari, inizia a giocare d’azzardo perdendo quasi tutto. Il protagonista si ritrova quindi a pochi giorni dalla scarcerazione dell’uomo a dover ripristinare il patrimonio che ha sperperato.

Il secondo invece è El Faro De Las Orcas: una madre parte per la Patagonia con il figlio autistico, sperando che un branco di orche selvatiche possano aiutare il piccolo a sviluppare un contatto emotivo con il mondo. Di questa pellicola si sa davvero poco, ma potrebbe davvero essere molto interessante. Un po’ strappalacrime.

Il 14 aprile sarà la volta di Sandy Wexler, terza collaborazione di Adam Sandler con il sito di streaming (potete trovare qui le recensioni degli altri due The Ridicoulos 6 e The Do-Over). La storia, ambientata negli anni ’90, racconta di un diligente manager che rappresenta una serie di clienti eccentrici ai margini del mondo dello spettacolo. Riuscirà Adam Sandler a tornare in alto, con un film di nuovo valido e convincente?

Il 15 aprile invece sarà pubblicato Slam, storia di una ragazza di nome Sam, che desidera diventare una professionista dello skateboard, ma purtroppo la sua vita subirà una drammatica svolta quando resterà incinta. Anche di questa pellicola si sa molto poco, ma il concept sembra un po’ ispirato ad alcune pellicole famose, tra cui Juno.

Il 21 aprile usciranno di nuovo due film: il primo è Sand Castle, ambientato nel 2003 e che racconta la storia di alcuni soldati durante i primi giorni della seconda guerra del Golfo. Il film si focalizza sugli orrori della guerra, più che in termini bellici, come risultato sulla popolazione civile, mostrando la devastazione nei centri abitati e nelle scuole.

Il secondo è invece Tramps (che non ha nulla a che fare con il nuovo presidente degli USA 😉 ), il protagonista è Danny, un aspirante cuoco, che deve svolgere un lavoro per conto del fratello: recuperare una valigetta da un autista. Le cose si complicano quando il ragazzo prende quella sbagliata e così si ritrova a dover girovagare per i sobborghi di New York alla ricerca della stessa. Non pare molto interessante, dato che il plot sembra abbastanza comune e abusato.

Passiamo ora ai film non originali Netflix…

Questo mese Netflix da il meglio di se, portando un sacco di film molto famosi. Eccone qui un breve elenco (non ne parlerò in specifico visto la notorietà delle pellicole):

Il primo aprile avremo: Cinquanta Sfumature di Grigio, Le Divorce, Unbroken, Fast and Fourious 7, Il Settimo Figlio, Blackhat e La Sottile Linea Rossa.

Il 2 aprile The Master (racconta la storia di Scientology, consigliatissimo!)

Il 10 aprile invece avremo l’uscita di Pitch Perfect 2

Il 13 aprile sarà la volta di Tomorrowland, Un Fantastico Via Vai e Italo.

Per concludere vorrei parlare ancora una volta degli show di stand up comedy che saranno pubblicati: Louis C.K., Kevin Hart: What Now?, Vir Das: Abroad Understanding e Lucas Brothers: On Drugs. Raramente è possibile trovare un catalogo così aggiornato e con così tanti titoli legati al genere. Consiglio a tutti di dare un’occhiata a questi spettacoli (che sono il lingua originale e sottotitolati), sono davvero validi e divertenti.

Per questo mese è tutto! Buona visione da me e da tutta la redazione di UpGo.news!

PS: ci rivedremo per qualche recensione nel corso del mese! Non mancate! Intanto date uno sguardo alla rubrica Netflix qui su UpGo.news.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here