Home » Piattaforme » Sky » Guardare Sky su Chromecast? Sky Q e Sky Go su Chromecast

Guardare Sky su Chromecast? Sky Q e Sky Go su Chromecast

Sky su Chromecast

Vita difficile per tutti quegli utenti che vorrebbero accedere ai contenuti di Sky su un dispositivo Chromecast o una Google TV poiché, sebbene possa sembrare una cosa scontata, quella di usufruire di un servizio streaming da una Smart TV, Sky ha reso le cose un po’ più complicate. Come sempre, anche in questo post, cerchiamo di spiegare con parole semplici cose che solo all’apparenza sembrano difficili.

Ma Chromecast e Google Tv sono la stessa cosa?

Prima di capire come vedere Sky su una Tv con Chromecast o Google Tv è bene capire le differenze tra questi due prodotti. Di base i Chromecast non dispongono di app, ma rendono una qualsiasi TV in grado di ricevere i contenuti da altri dispositivi. Al contrario un Chromecast con Google TV dispone di un vero e proprio sistema operativo Android su cui è possibile scaricare app e giochi.

Now TV: la soluzione più immediata per avere SKY su Chromecast

Purtroppo, come vedremo più avanti, non esistono molte alternative per vedere Sky su Chromecast e Google TV a causa di varie limitazioni imposte proprio da SKY. Sicuramente la soluzione più pratica è quella di sottoscrivere un abbonamento con la piattaforma di streaming NOW, un sistema per accedere ai contenuti di Sky più innovativo e senza troppi vincoli. Su Now Tv si possono scegliere vari tipi di pacchetti in base ai propri interessi con varie combinazioni tra intrattenimento, serie tv, film e sport, con prezzi che partono da 9,90 euro al mese.

Il blocco di Sky Go su Chromecast e Google TV

Come forse tutti sapranno gli abbonati a SKY possono scaricare la comoda app Sky Go per vedere i contenuti in mobilità, quindi su smartphone e tablet. La cosa più naturale che verrebbe da pensare è quella di avviare Sky Go, iniziare uno streaming e collegare il proprio dispositivo mobile alla TV grazie al Chromecast e vedere il contenuto sulla propria TV seduti comodamente sul divano. Purtroppo non è così, perché questa funzionalità è stata bloccata e quindi gli utenti non hanno la possibilità di vedere Sky Go su Chromecast.
La restrizione è così severa che anche collegando il dispositivo mobile alla TV con un cavo HDMI, il contenuto non viene riprodotto.

Metodi alternativi

Esiste un’alternativa per bypassare il blocco imposto da Sky per vedere Sky Go su Chromecast. Ovviamente non assicuriamo che possa funzionare al cento per cento però vale la pena provare.
Un metodo riservato ai più smanettoni consiste nell’installare su un PC sia il browser Chrome che Mozilla Firefox. Una volta fatto questo occorre aprire Sky Go su Mozilla Firefox, allo stesso tempo aprire Chrome (senza chiudere Firefox) e installare l’estensione Google Cast. Tramite questa si deve inviare la finestra di Firefox (dove è avviato lo streaming di Sky Go), utilizzando la voce “trasmetti desktop”. In questo modo tutto il vostro desktop sarà trasmesso sul vostro TV con Chromecast. Segnaliamo che la connessione deve essere abbastanza potente per reggere lo streaming video (almeno 100 Mbps) e che non bisogna chiudere nessuno dei due browser aperti.

Un altro metodo è quello di utilizzare l’opzione “Trasmetti schermo” da uno smartphone alla TV (se il dispositivo è compatibile con la funzionalità Cast). Avviando l’app Sky Go e trasmettendo lo schermo del cellulare sulla TV, l’intero video verrà visualizzato sul televisore (mettendo in orizzontale lo smartphone per ottimizzare la visuale). Con questa soluzione la qualità sarà leggermente inferiore rispetto al metodo dello streaming da PC, ma è comunque sufficiente per vedere tutto senza fastidiosi scatti o buffering eccessivo.

Come sempre lasciamo lo spazio qui sotto per i vostri commenti. Fateci sapere cosa ne pensate e se vi siete trovati in una di queste situazioni

Categorie Sky

Lascia un commento