Ne avevamo già parlato in questo post. Netflix dopo una lunga attesa, ha deciso di introdurre il supporto alla modalità offline. Tutto ciò, permetterà ai milioni di suoi utenti, di scaricare film, serie TV, documentari e tutti i contenuti dello streamer. La novità di queste ore è che sarà possibile salvare questi contenuti anche tramite la memoria interna del proprio dispositivo.

Download contenuti Netflix su scheda SD
Ecco come effettuare il download dei contenuti Netflix sulla Scheda SD del proprio smartphone.

Un’ottima soluzione, per tutte quelle persone che sono fuori per lavoro o per un viaggio e non hanno una connessione ad internet a disposizione, e non vogliono evidentemente consumare tutto il proprio bundle di giga. E grazie al salvataggio su schede microSD, tutto diventerà ancora più semplice.

All’ interno delle impostazioni dell’ app, che andrà quindi aggiornata alla nuova versione, troviamo finalmente la voce “posizione download”, con la quale sarà possibile selezionare la memoria SD come destinazione dei video scaricati.

L’annuncio di Netflix

La notizia, è stata riporta da Netflix tramite un comunicato stampa apparso anche sul loro blog ufficiale. Poche righe che spiegano a cosa servirà questo nuovo update:

“Per rispondere alle esigenze degli utenti sempre in viaggio, oppure a coloro che non dispongono di una connessione sufficientemente prestante per sostenere uno streaming continuo, Netflix ha deciso di abilitare lo scaricamento e la visione offline di alcuni contenuti”.

Dove scaricare l’aggiornamento

L’aggiornamento 4.13 è possibile scaricarlo direttamente dall’app store di Android. Chi non ha ancora ricevuto la notifica di update, potrà comunque scaricarlo in pochi minuti. Basterà semplicemente, aprire il vostro Netflix alla voce “impostazioni app” e selezionare “posizione download”. Subito dopo, vi dovrebbe uscire la scritta di conferma all’accesso alla vostra microSD. Accettate e l’aggiornamento è completato.

Ricapitoliamo come fare per effettuare il download di serie Netflix sulla MicroSd

  • Cliccate sul classico menù a sinistra dell’ App Netflix
  • Scegliete Impostazioni
  • Scegliete Posizione Download
  • Selezionate SD Card.
  • Navigate tra i contenuti di Netflix e cliccate sull’ opzione Download. A questo punto i contenuti dovrebbe essere allocati nella scheda SD

Ovviamente non sarà comunque permesso lo scambio e il trasporto dei file verso altra destinazione.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SU NETFLIX

Le serie TV disponibili per il momento offline

L’aggiornamento, non prevede nessun costo aggiuntivo al proprio piano d’abbonamento. E’ disponibile sia che per i sistemi operativi di iOS e Android, e dopo averlo scaricato vi consentirà di seguire già diverse serie TV. Tra le principali a disposizione possiamo segnalare: “Narcos”, che racconta la storia di uno dei più grandi trafficanti di droga di tutto il mondo come Pablo Emilio Escobar Gaviria, per passare ad “Orange Is The New Black” e a “Black Mirror“, fino ad arrivare alla serie colossal “The Crown” ispirata alla famiglia reale britannica.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here