Sky o Now Tv

Now Tv o Sky, quali sono le sostanziali differenze tra i due brand? Nuova puntata delle nostre ormai abituali e seguitissime Opinioni di UpGo.news. Il tema di oggi torna ad essere Sky ma in rapporto al suo prodotto secondario e online only che è Now Tv. In caso di nuovo abbonamento, quali sono le sostanziali differenze tra Now Tv e Sky? Quale conviene di più?

Partiamo subito quindi con la prima fondamentale domanda, quella relativa al prezzo. Se però non vi interessa il confronto tra Sky e Now Tv ma volete solamente conoscere meglio che cosa è Now Tv potete leggere la nostra review specifica a questo link.

Now Tv è più conveniente di Sky?

Certo che sì. Now Tv costa molto ma molto meno di Sky. Perché? Per capirlo bisogna entrare nella testolina dei manager della pay tv ed andare a rivedere un po’ la storia degli ultimi anni, con i tumultuosi cambiamenti che hanno stravolto il mercato televisivo ed in particolare quello dei contenuti a pagamento.

Now Tv nasce come brand secondario del mondo Sky, rivolto ad un pubblico che ancora, al momento della sua nascita, veniva considerato in qualche modo residuo e minoritario: quello che guarda la internet tv. Mentre il brand principale si focalizzava sul terreno primordiale della pay, il satellite, il figlioccio Now avrebbe dovuto esplorare nuovi usi attraverso il mezzo internet.

Oggi, a distanza di pochi anni, lo scenario è già molto diverso perché lo streaming rischia di fatto di diventare il mezzo numero uno per la veicolazione di contenuti video. E infatti anche il brand principale, Sky, ha ampiamente invaso la rete con prodotti studiati ad hoc come Sky Q, top gamma della pay tv e soprattutto con la nuova offerta Sky Wifi. Con Sky Wifi, la pay tv ha scelto la strada della media company, provando a rendersi indipendente dalle compagnie e giocando in autonoma un inedito ruolo da gestore telefonico. Un mestiere per Sky del tutto nuovo. Ma ora non è il momento di dilungarci troppo su Sky Wifi, prodotto che ha pregi e difetti ma che abbiamo analizzato più nel dettaglio in questa recensione dedicata.

Fatta questa dovuto premessa semi-storica sul posizionamento commerciale dei due prodotti, sintetizziamo ora la risposta alla domanda sulla convenienza rispondendo che certamente, Now Tv, come brand secondario, conserva in sé una convenienza molto forte rispetto al marchio principale.

Now Tv compete direttamente con Netflix, con Prime Video, con Disney Plus, con Infinity Tv, insomma con tutto quell’universo di prodotti chiamati in gergo “OTT”, ovvero “Over The Top”, in sostanza quelle piattaforme che utilizzano lo streaming via internet per diffondere contenuti a pagamento. E quindi Now pratica prezzi in qualche modo simili a questi competitor, piazzandosi in un segmento spiccatamente low cost.

Quindi consigliate Now Tv?

Sky e Now Tv. I due marchi

Noi di UpGo.news, lo abbiamo scritto anche in altri post, ci sentiamo serenamente di consigliare l’acquisto di Now Tv che rispetto a Sky, ha diversi vantaggi. Ma certamente il vantaggio principale di Now Tv su Sky è il prezzo, decisamente ridotto. Il listino Sky è in continuo mutamento ed un elenco aggiornato di offerte potete trovarlo in questa nostra pagina dedicata.

Now ha prezzi decisamente più contenuti ma anche di più facile e immediata comprensione. Now Tv non ha pacchetti ma Pass ed in sostanza permettono di attivare anche singolarmente intrattenimento e serie, il cinema o lo sport. Ed ovviamente combinazioni tra questi diritti di visione. Su Now Tv non c’ è quindi l’obbligo di acquistare un pacchetto base e un singolo pass costa mediamente attorno ai 9 euro. Capite bene che la convenienza rispetto a qualsiasi offerta Sky è enorme.

Sky e Now Tv trasmettono le stesse cose?

Un sacco di persone sono ancora convinte che Sky e Now trasmettano programmi diversi. In realtà Now Tv non trasmette proprio nulla ma si limita a programmare i contenuti Sky e a trasmettere anche in live streaming gli stessi canali di Sky. Ci sono tutti? No. Sicuramente anche ai piani alti di Sky hanno capito bene che Now Tv può essere un prodotto scomodo con un intrinseco pericolo di concorrenza interna rispetto alle offerte del marchio Sky. Per questo in qualche modo si cerca costantemente di imporre una differenza editoriale, con alcuni canali che su Sky ci sono e su Now Tv no.

Ma sono veramente pochi e sono soprattutto quelli confezionati da editori terzi e quindi, almeno a nostro gusto, i meno pregiati. I canali Sky principali, da Sky Uno a Sky Cinema passando per quelli sport dei quali parleremo meglio tra poco, ci sono tutti.

Visto che anche il brand principale Sky sta mettendo in atto un bel taglio dei canali non a marchio Sky, riducendo il numero delle reti un po’ inutili, oggi, Sky somiglia sempre di più a Now Tv.

Come detto, su serie e intrattenimento nessuna differenza degna di nota. Sullo sport e calcio, nessun divario rilevante. Nel cinema, a Now Tv rispetto a Sky mancano i canali Mediaset Premium, quindi Premium Cinema che sono oggi identificati come Premium Cinema 1, Premium Cinema 2 e Premium Cinema 3.

Una mancanza che non si fa troppo sentire perché oggi i film sui quali Mediaset detiene diritti esclusivi sono pochissimi. Vanno quasi tutti prima su Sky Cinema, canali che ci piacciono moltissimo e che abbiamo recensito più nel dettaglio qui.

Sport e Calcio, Now Tv o Sky?

Ma si sa che la vera killer application della pay tv in Italia è il calcio. Quindi parliamo più nel dettaglio di quali sono le discrepanze tra Now Tv e Sky in fatto di pallone. Sono i diritti tv che tirano di più e Sky al momento trasmette le reti Sky Sport e Sky Calcio sia sulle piattaforme a marchio Sky che su Now Tv. Stessi identici canali, nessuna differenza nel prodotto. Quello che si vede su Sky, si vede pure su Now Tv.

Certo su Now Tv, dove abbiamo un servizio streaming “classico”, manca quel tocco di qualità di visione data dal super HD di Sky o dal 4K in via di implementazione. Ma chi si accontenta gode e quindi anche le partite, su Now Tv, si vedono benissimo e come detto si risparmia veramente tanto.

Il costo del calcio su Sky è di circa quattro volte quello del Pass su Now Tv. Inoltre Now offre la comodità anche di acquistare il pass per un solo weekend, rendendo di fatto accessibile una modalità quasi pay per view per chi guarda le partite solo una volta ogni tanto. Potete leggere qui la nostra mini guida su come si attiva Now Tv.

Now Tv a differenza di Sky è senza vincoli

Contratti Sky Now Tv

Ma veniamo ora alla cosa che più ci piace di Now Tv rispetto a Sky. Now, per fortuna, non ha vincoli ed è un prodotto entrato nella logica moderna della libertà totale del consumatore. Niente contrattoni che invece piacciono tanto a mamma Sky. Now Tv ha una formula del tutto simile a quella attuata da quelli che abbiamo definito i suoi naturali concorrenti, Netflix e Prime Video. Si paga quello che si vede, quando si smette di pagare, non si vede più. Senza penali o raccomandate di disdetta.

Speriamo che questa possa essere una strada che anche Sky a breve seguirà perché i contratti lunghi, zeppi di postille, fanno parte del decennio passato e indeboliscono l’immagine di un’azienda che comunque, in questi anni, ha prodotto tantissimo materiale pregiato ed è stata comunque in grado di rivoluzionarsi in un mercato totalmente sconvolto dall’arrivo massiccio dello streaming e di Netflix.

Anche il calcio sempre più in streaming

Calcio, confronto Sky - Now Tv

Anche il calcio, alla fine, sarà sempre più in streaming. Già adesso, con DAZN, altro grande broadcaster che trasmette il Campionato di Serie A ed altri eventi sportivi, le partite visibili in streaming via internet sono di più di quelle visibili su satellite o digitale terrestre. Insomma lo streaming è senza dubbio il futuro delle trasmissioni, con altre piattaforme che resteranno relegate probabilmente ai target più adulti di pubblico, meno propensi al cambiamento.

Come detto, Now Tv è senza vincoli quindi se questa nostra review vi ha fatto venire voglia, potete provare il prodotto senza spendere una fortuna ma pagando solamente un pass per un solo mese di visione. Vedrete che le differenze con Sky quasi non ci sono, se non sull’uscita mensile del costo abbonamento.

In conclusione, chiudiamo un po’ con il nostro solito disclaimer, sottolineando che quanto pubblicato qui è solo ed esclusivamente la nostra personale opinione sui prodotti recensiti. Se non siete d’accordo con quanto scritto, se avete delle domande su questo confronto o se volete aggiungere vostre considerazioni ed esperienze, vi preghiamo di utilizzare lo spazio commenti qui in basso.

Per commentare su UpGo.news, vi ricordiamo, non è necessaria alcuna registrazione. Spazio ora alla discussione. Se volete vedere l’elenco completo delle nostre recensioni cliccate qui.

Banner UpGo.club per UpGo.newsQuesto contenuto vi è piaciuto? Avete trovato il confronto tra Sky e Now Tv utile ed interessante? UpGo.news pubblica esclusivamente punti di vista e approfondimenti su telefonia, pay tv, carte e conti. Ma per non perdere i nostri contenuti di qualità, il modo migliore è scaricare UpGo.club, la nostra app disponibile esclusivamente per Google Play Store.

Con UpGo.club puoi leggere le nostre pagine più comodamente e ricevere le notifiche quando qualcosa di nuovo viene pubblicato.

Puoi scaricare la nostra applicazione gratuita dal Google Play Store a questo link.

10 commenti

  1. Now tv 30 euro per 7 partite a turno Sky intrattenimento più Sky calcio più dazn si spende 36 euro e 80 centesimi

  2. Non avete evidenziato nell’articolo, che con Now tv è possibile avere per lo sport solo uno streaming in contemporanea

  3. L única cosa negativa è che now tv,a differenza di prime o Netflix, non ha la risoluzione 4k HDR che ha solo Sky con la parabola

  4. Scusate ma non fate alcun cenno all’on demand alla possibilità di registrare che è presente in sky q.
    Anche la possibilità di vedere su più televisori…..4k
    Grazie se approfondirete anche questi argomenti nel confronto
    Saluti
    Claudio

  5. Purtroppo il livello qualitativo dello steaming degli eventi sportivi è veramente scarso su nowtv. Spesso si vede offuscato. Ogni tanto si blocca. Mai avuto questi problemi con dazn. I film invece si vedono perfettamente.

  6. Salve, sono un abbonato Now Tv e confermo il risparmio e di apprezzare il servizio offerto. L’unica cosa che ancora non mi è chiara, è che mi sembra che per le partite in diretta, ci sia una sorta di differita di circa un minuto tra Sky e Now tv: mi sbaglio?
    Grazie e buona giornata.
    Massimo

  7. Si ma 33 euro solo il primo anno e devi stare abbonamento pure d’estate quando non ci sono le partite….fatevi due conti, con now TV si disdire e riattivare quando si vuole

  8. A Giuseppe Rambelli rispondo che però a 36,80 euro non vedi il pacchetto “Sport” con la Champions e l’Europa league. Quindi concordo con quanto scritto nell’articolo, a meno che Sky non ti applichi lo sconto del 50% come ha fatto con me che per 26 euro/mese fruivo dei pacchetti base più sport e calcio. Certo avevo il vincolo dell’abbonamento, bilanciato però da Sky Q a solo 9 euro una tantum. Ultimamente per i clienti TIM fisso c’è la possibilità di ottenere il pass Now TV e Dazn insieme a Euro 29,99/mese.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here