Tv » Blog Pay Tv » Paramount Plus » Paramount+ in Italia, quando?

Paramount+ in Italia, quando?

Paramount+ quando arriva

Quando arriva qui da noi Paramount Plus? Si torna in questi giorni a parlare di Paramount Plus, la nuova piattaforma di VIacomCBS pronta a sbarcare anche nel nostro Paese. Per dare centralità alla nuova piattaforma l’editore ha anche deciso di spegnere sul digitale terrestre i canali Paramount Network e Spike.

Ma se volete sapere tutto su Paramount+ e sul suo arrivo, potete iscrivervi al nuovo Canale Telegram dedicato cliccando qui…

In merito all’arrivo in Italia di Paramount Plus, le ultime parole ufficiali sono quelle di Jaime Ondarza di ViacomCBS. Secondo il manager la piattaforma Paramount+ qui da noi esordirà solamente a settembre 2022. Ma alcuni rumors parlano di un più generico primo semestre 2022. Quindi, fino ad oggi, non abbiamo una reale data ufficiale per il lancio di Paramount+.

Quello che invece sappiamo è che qui da noi il partner principale dell’avventura Paramount+ è Sky. Grazie alla partnership sempre più stretta tra ViacomCBS e Sky, sarà possibile guardare film e serie di Paramount+ direttamente all’interno del pack Sky Cinema, ovviamente solo per le tv connesse ad internet con SkyQ e i prodotti Sky Wifi.

Paramount+ sarà però anche una piattaforma indipendente da Sky, con una propria app, un proprio sito e quindi la possibilità di stipulare abbonamenti diretti senza passare per Sky.

Elenco dei Contenuti

Paramount+ data di uscita

Paramount+ data di uscita

A parlare della data di uscita di Paramount Plus, come detto, è stato il manager Jaime Ondarza che in ViacomCBS gestisce tutte le operazioni del Sud Europa (con i mercati di Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Grecia e Turchia) e le attività della compagnia in Medio Oriente. Ondarza si occupa anche del recente progetto Pluto Tv. Il manager ha confermato la strategia del gruppo e la totale sinergia tra Paramount+ e Pluto Tv.

L’offerta Paramount+ completerà infatti con contenuti premium esclusivi la proposta free di Pluto che a breve raggiungerà i 100 canali distribuiti. Ondarza ha spiegato come il modello Pluto Tv sia in realtà un’operazione di restyling tecnologico del classico schema della tv lineare gratuita che per anni è stato l’unico sistema possibile di fruizione. Per questo Pluto, ha spiegato Ondarza, continuerà a puntare tutto sull’accesso facile (senza login, password e pubblicità video pre-roll) e sulla possibilità di fare zapping rapidamente tra i tantissimi canali proposti, nati con l’intento di catturare le nicchie di mercato.

Un commento su “Paramount+ in Italia, quando?”

Lascia un commento