Anteprima UpGo.news. Sky Go arriverà a brevissimo anche per i clienti che vedono Sky sul digitale terrestre. L’interessante servizio che permette la visione anche in mobilità dei contenuti della piattaforma, sarà resa disponibile a novembre per un numero limitato di clienti ed aperto a tutto il parco abbonati già entro questo Natale. Comunque entro la fine dell’anno, garantiscono (anche se non ufficialmente) da Sky, terminerà la “discriminazione” nei confronti dei sottoscrittori di Sky DTT.

SKY DTT
(ANTEPRIMA UPGO.NEWS) Sky Digitale Terrestre. Arriva il servizio Sky Go anche per gli abbonati del DTT.

(Cliccate qui per vedere le offerte Sky di oggi). Mesi questi che sono serviti per aggiornare le applicazioni che permettono di fruire di Sky Go. L’offerta Sky sul digitale terrestre, come sappiamo è stata pensata e lanciata in tempi davvero da record, a seguito dell’accordo strategico che ha segnato il riavvicinamento tra Sky e il Gruppo Mediaset (in forte ritirata dal settore tv a pagamento). Una velocità che non ha permesso di perfezionare la piattaforma Sky Go anche per gli abbonati al terrestre.

Sky Go infatti, stando a quanto ci viene rivelato, sarà rimodellata perfettamente per mostrare solamente i contenuti ai quali gli abbonati a Sky sul digitale terrestre hanno accesso. Saranno quindi esclusi quei canali ad oggi visibili solo su Sky via satellite. A proposito, qui su UpGo.news abbiamo realizzato un ricco e puntuale confronto elencando tutte le differenze tra Sky satellite e Sky dtt. Potete leggere l’articolo completo cliccando qui.

Sky Go per il digitale terrestre entro Natale

Sotto l’albero quindi gli abbonati di Sky sul digitale terrestre, molti dei quali arrivati da una affaticata Mediaset Premium, torneranno ad avere la comodità della visione in mobilità dei propri contenuti preferiti, potendosi godere, ad esempio, le partite di Serie A anche sullo smartphone, quando lontani da casa.

Da quest’anno inoltre, Sky Go è disponibile anche fuori dai confini nazionali grazie alla normativa europea che consente la visione di contenuti “premium” di un Paese, in tutto il territorio dell’UE. Quindi, già per le vacanze di Natale Sky Go accompagnerà l’intero parco di abbonati a Sky, senza distinzioni tra sat e dtt.

Per il momento i nostri sono semplicemente rumors e indiscrezioni provenienti come sempre da fonti vicine all’azienda. Conferme ufficiali dalla pay tv ancora non sono arrivate. Ma presto poterebbe essere dato l’annuncio. Per restare sempre aggiornati su tutte le novità su Sky, digitale terrestre e pay tv, seguite UpGo.news sia su Facebook che su Telegram.

Lascia un commento

avatar