Sono giorni molto movimentati per Sony in Italia. Poche ore fa l’ annuncio dell’ acquisto del 5% di Chili Tv. A ore si attende l’ ufficializzazione dell’ accordo con ReteCapri per il passaggio delle lcn del digitale terrestre ora assegnate a Neko Tv e Capri Gourmet. Ma c’ è soprattutto da discutere il rapporto di esclusiva con Sky, alla quale Sony fornisce Axn e Axn SciFi. E la trattativa potrebbe essere ad un punto morto.

AXN su Sky
AXN su Sky potrebbe essere il prossimo canale a chiudere. Sony sarebbe tentata di portare i suoi canali sul digitale terrestre.

AXN chiude su Sky?

Troppo presto per dirlo. Quello che è certo è che il contratto con Sky è da rinnovare. Durato sei anni oggi va ridiscusso e i soldi che Sky vorrebbe passare a Sony per la fornitura di AXN e AXN SCIFI potrebbero aver subito un deciso taglio. Un accordo economico non vantaggioso per quelli di Sony che starebbero valutando la possibilità di migrare il proprio canale a target maschile sul digitale terrestre gratuito, sfruttando l’ accordo con Rete Capri del quale abbiamo parlato in questo post.

Del resto quando Sky firmò l’ esclusiva con Sony erano, televisamente parlando, altri tempi. Tempi di vacche grasse, nei quali Sky aveva incamerato moltissimi canali di editori terzi per arricchire la propria offerta. Tv tematiche che piano piano sono state tagliate fuori dalla pay satellitare, proprio per risparmiare sui costi e per lasciare spazio ai canali, sempre più numerosi, editi direttamente dalla tv di Murdoch.

AXN non è certo il canale più visto dalla piattaforma ma comunque trasmette moltissime serie tv, anche in esclusiva e sfrutta parte della library cinematografica della major Sony. Il tutto in un palinsesto costruito per piacere al pubblico maschile, amante dell’ azione e della fantascienza (genere orfano dalla chiusura di SyFy su Steel, per il quale è stato creato il canale fratello AXN SCIFI).

Un target ricco che quelli di Sony starebbero pensando di intercettare sul digitale terrestre dove, ad esempio, il DMAX di Discovery, concentrato su un pubblico analogo, registra ascolti ottimi, costa relativamente poco e raccoglie molta pubblicità.

Insomma, forse gli spot sul digitale terrestre potrebbero valere di più di uno striminzito contratto con Sky. Forse, confermano i rumors di queste ore, a saltare sarà semplicemente l’ esclusiva. Una soluzione di mezzo che potrebbe far felice tutti e che renderebbe disponibile AXN in versione HD solo su Sky ma visibile in definizione standard anche sul digitale terrestre gratuito.

Presto l’ annuncio ufficiale…

Tutto da quanto sappiamo è ancora in discussione tra i vertici dei due gruppi. Certo è che presto saremo in grado di darvi notizie ufficiali. La trattativa dovrebbe chiudersi infatti già nelle prossime ore per permettere a AXN di trovare eventualmente nuova casa nell’ etere italiano. Che, va detto, in questi ultimi due anni, ha moltiplicato la propria offerta con nuove interessante proposte. Per qualche editore, come il già citato Discovery, la tv free vale in termini di fatturato, molto di più degli accordi d’ esclusiva con Sky. E non è un caso che anche la stessa Sky, ci voglia tenere un piede con TV8, Cielo e SkyTg24.

Se volete essere i primi a conoscere le novità su AXN, Sony e Sky, continuate a seguire UpGo.news, anche via Facebook.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here