Anteprima UpGo.news. Dopo 20 anni di trasmissioni e già un difficile trasloco alle spalle, starebbe per spegnersi Studio Universal. Per il momento sono solamente rumors provenienti da nostre fonti vicine alle aziende coinvolte. Il canale tutto dedicato al cinema classico, potrebbe non rientrare nell’accordo di rinnovo tra Mediaset e Universal. Ed inoltre, come sappiamo, Mediaset Premium sta affrontando un processo di profondo cambiamento. Ora che la piattaforma tecnologica passa a Sky Italia, Mediaset farà con il brand Premium il semplice editore di canali ad alto valore per il pubblico della pay. In questo scenario, possedere i diritti per la ritrasmissione di canali editi da terzi è poco proficuo. Che fine farà Studio Universal?

Studio Universal logo del Canale
Studio Universal. Dopo 20 anni fine delle trasmissioni? Difficile il rinnovo con Mediaset Premium.

L’eventuale ufficializzazione della notizia potrebbe arrivare entro fine anno o al massimo nella prima parte del 2019. Mediaset e Universal starebbero vagliando la possibilità di una piccola proroga sul contratto in essere. La collaborazione tra Universal e Mediaset dovrebbe comunque continuare sul fronte dei diritti. Universal insieme a Warner sono i principali fornitori, da sempre, dei canali Premium, sia quelli di cinema che quelli di serie tv.

L’eventuale mancato rinnovo della partnership causerebbe lo svuotamento di gran parte del palinsesto di Premium Cinema e dei suoi fratelli tematici e dei canali Premium Joi, Stories, Action e Crime. Reti che, oltre a costituire la rimanenza dell’offerta Medaset Premium, sono rivendute a caro prezzo a Sky Italia che le distribuisce sia sulla propria offerta satellitare che su quella DTT.

Studio Universal torna su Sky?

Studio Universal è una delle più vecchie reti tematiche a pagamento presenti italiane. Sicuramente quella che ha traslocato più volte, da una piattaforma ad un’altra, seguendo in qualche modo la storia della televisione a pagamento in Italia. Esordì nel 1998 sull’allora Stream, concorrente di Telepiù. (Guarda le offerte Sky su UpGo.news).

Al momento della fusione delle due rivali, approdò sulla nascente Sky Italia. Tensioni tra Sky e il gruppo Universal portano allo spegnimento del canale e alla perdita dei diritti. Studio Universal si spense, preceduta da una campagna di comunicazione divenuta molto vitale: “I Love Studio Universal”. Era il 2008.

Nel 2009 il canale, dopo alcuni mesi di buio, ritrovò casa all’interno dell’offerta cinema di Mediaset Premium. Dal satellite al digitale terrestre. E ora? Spegnimento totale o ritorno su Sky Italia dopo tanti anni di assenza?

Ma se volete ricevere ancora altre indiscrezioni sul futuro di Studio Universal, restate collegati su UpGo.news. Seguiteci, se volete, anche su Telegram.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here