Home » UpGo Tv » Pluto Tv » Dove è possibile continuare a vedere il canale televisivo Spike? 

Dove è possibile continuare a vedere il canale televisivo Spike? 

Canale Spike Tv

Lo abbiamo già raccontato qui su UpGo. Il canale televisivo Spike è stato chiuso sul digitale terrestre e non è più quindi possibile vedere la programmazione di Spike, tradizionalmente dedicata ad un pubblico maschile e giovane. Al posto di Spike, al numero 49 del telecomando, ha trovato casa il canale Mediaset Italia 2 rivolto ad un target del tutto simile.

Se però siete appassionati dei programmi del canale edito da Viacom CBS, in realtà non tutto sembra perduto. Esattamente come abbiamo potuto raccontare per quanto riguarda Paramount, anche il canale Spike sembra non avere un futuro del tutto buio. 
L’editore di Spike infatti è in perfetta salute e la chiusura della rete televisiva è più che altro dovuta ad un profondo cambiamento nella strategia del gruppo. 

Paramount Plus

Viacom CBS, importante major internazionale, sta andando verso il modello dello streaming e della televisione over-the-top. Come del resto stanno facendo tutti i maggiori player internazionali. Per questo, così come avvenuto per Paramount, anche per quanto riguarda Spike Tv l’editore sembra poco interessato ad un ulteriore sviluppo all’interno dell’ecosistema del digitale terrestre, ormai ritenuta tecnologia obsoleta.

 
Ma come dicevamo tutta la comunicazione di Viacom,  anche sui social media, è stata incentrata su quello che non parrebbe in realtà un definitivo addio. Il brand Spike in realtà potrebbe avere nuova vita in una duplice veste, all’interno di due creazioni del medesimo editore. Viacom infatti ha lanciato in Italia e in gran parte del mondo una televisione in streaming gratuita che si chiama Pluto TV
Pluto Tv è un’offerta sicuramente interessante declinata su diversi canali e brand di contenuto e che in qualche modo intende replicare l’esperienza della televisione tradizionale attraverso l’antica ma forse mai dimenticata azione dello zapping. Per questo motivo Pluto Tv è suddivisa in diversi canali streaming. Tra questi canali potrebbe presto trovare spazio Il brand Spike Tv, o almeno parte della sua tradizionale programmazione fatta di serie, film e show.

 
Il progetto più ambizioso di Viacom si chiama però Paramount Plus. Qui a differenza di Pluto, parliamo di una televisione in streaming a pagamento sulla falsariga, tanto per capirci, di Netflix o Disney Plus. Paramount Plus sarà quindi un nuovo competitor all’interno di un mercato che è già bello vivace.  I programmi più pregiati ed esclusivi di Spike potrebbero trovare qui qui la loro destinazione naturale. Paramount Plus sarà venduta sia singolarmente con sito e app dedicati. Ma anche in abbinamento con Sky. Per gli abbonati della pay-tv infatti Paramount Plus sarà inclusa nel prezzo, grazie ai rapporti davvero ben saldi tra Viacom e Sky.

Quindi Il brand Spike potrebbe continuare a vivere in una o in entrambe queste piattaforme. È quindi bene che sappiate che i programmi verranno molto probabilmente ricollocati all’interno di questa nuova offerta televisiva che sicuramente avrà disorientato qualche telespettatore affezionato, ma che guarda con decisione al futuro del contenuto video. 


Se volete sapere quando esordirà Paramount Plus e se volete ricevere con puntualità le anticipazioni su questa nuova interessante offerta televisiva potete unirvi al nuovo canale telegram dedicato che si chiama Paramount Plus Italia fan lo potete trovare a questo link.

14 commenti su “Dove è possibile continuare a vedere il canale televisivo Spike? ”

    • Infatti, io ero affezionatissimo per la serie Top Gear (quei tempi mitici della serie non torneranno più indietro). 🙁

      Rispondi
  1. Mi dispiace per li canale spike perché mi piacciono film Spartacus e adesso dove la vedo??? Ma è possibile che non è una cosa buona in Italia????

    Rispondi
  2. Io seguito anche i programmi di Spike non e’ possibile che dobbiamo essere vittime della grande finanza e dei piu’ forti.

    Rispondi
  3. Io seguivo anche i programmi di Spike non e’ possibile che dobbiamo essere vittime sempre della grande finanza e dei piu’ forti.

    Rispondi
  4. bene mi dispiace ma a pagamento non li guarderò mai più, già ci viene estorto il canone rai ora per vedere altro bisogna anche pagare il doppio anche no, bei programmi ma me ne farò una ragione addios

    Rispondi
  5. Le solite italianate. I canali tv vanno e vengono continuamente da quando e’ cominciata questa demenza della risintonizzazione, senza che gli “addetti ai lavori” ci capiscano un accidente, visto che continuano a incasinare tutti i canali. Chiamate qualcuno bravo e fatela finita.

    Rispondi
  6. Anche io ero molto affezionato a spike tv c’erano Merlino spartacus e tanti altri film purtroppo c’è lo hanno levato per mettercelo a pagamento su paramaount+ mossa al quanto scorretta ci hanno tolto la possibilità di scegliere o spike tv gratis o paramount+ in pratica ci hanno tolto spike per obbligarci ad abbonarci una mossa non molto corretta ai danni dei telespettatori sarebbe meglio rivolgersi al Corecom una associazione di consumatori e di far rispettare la legge siamo disoccupati non possiamo permetterci di pagare 10 euro al mese per obbe servirebbe una class ActIon per far ripristinare il canale gratuito spike tv canale 49 c’è l hanno tolto per obbligarci a pagare 10 euro al mese ma siamo disoccupati sottopagati ma non è solo questo ma è un preoccupante segno di come il pesce grande si divora quello piccolo sarebbe ora di smetterla vogliamo noi cittadini vdi rivogliamo spike tv poi possono pure inventarsi tv a pagamento ma non devono chiudere nessuna tvg gratuita per obbligarci ad abbonarci e stata una mossa scorretta invece di stare qui a commentare facciano sentire la nostra voce spike tv ritornare al suo posto!

    Rispondi
  7. Ero affezionato anche io al canale spike tv vedevo sempre quello ma poi lo hanno tolto per paramount plus in abbonamento che non farò mai già pago il canone Rai va bene cosi ma il problema è un altro ci hanno tolto la libertà di scelta se vedere Spike TV senza chiudere per sempre oppure scegliere un canale come paramount plus a pagamento perché togliere definitivamente spike tv è stata una mossa sbagliata e scorretta per obbligare la persona a scegliere per forza un canale a pagamento e chiudere quello gratuito spike tv molto scorretto e stata violata la libertà d di scelta di liberi cittadini io non lo farò l abbonamento a paramount plus già pago la Rai va bene solo quella

    Rispondi
  8. Anche noi vedevamo Spike,ci piaceva moro Merlino,adesso a pagamento non lo vogliamo pagare,è un peccato,le cose belle le tolgono

    Rispondi

Lascia un commento