Come fare per ricevere il nuovo Canale 20 Mediaset? Dopo avervi raccontato in esclusiva dell’esordio della nuova rete del digitale terrestre Mediaset, torniamo oggi a parlare di Canale 20 per darvi le ultime informazioni sulla ricezione di questo canale. Dove è trasmesso Canale 20? È un canale gratuito?

Canale 20 ricezione
Come sintonizzare il nuovo Canale 20 Mediaset. Ecco come ricevere correttamente la nuova rete televisiva del Gruppo Mediaset.

Canale 20 è una rete gratuita presente sul digitale terrestre ed edita da Mediaset. La rete vive di pubblicità quindi non è necessario alcun abbonamento e nessuna procedura di attivazione per ricevere il nuovo canale.

Il canale è trasmesso all’interno del multiplex 2 di Mediaset. Un multiplex è una trasmissione su una singola frequenza tv in grado di ricevere, con la normale antenna di casa, un piccolo bouquet di canali televisivi.

Il multiplex 2 di Mediaset nel momento in cui scriviamo questo articolo è così composto:

  • 20 – Canale 20 Mediaset
  • 31 – QVC
  • 33 – Food Network
  • 34 – Mediaset Extra
  • 35 – Italia 2
  • 39 – Top Crime
  • 40 – Boing
  • 46 – Cartoonito

Pubblichiamo questa lista di canali perché, se ricevi una di queste reti sicuramente sarai in grado di ricevere anche il nuovo Canale 20. Nella maggior parte dei casi non è necessario procedere con la sintonizzazione del decoder, poiché Canale 20 è trasmesso sulle stesse frequenze del canale ReteCapri.

Quindi, se fino a pochi giorni fa eri in grado di ricevere ReteCapri, oggi sarai in grado di ricevere la nuova rete tv di Mediaset.

Il Mux 2 di Mediaset

Il MUX in questione è presente in tutta Italia con oltre 750 impianti, raggiungendo quindi gran parte della Penisola.

Se sul canale 20 non ricevi alcun canale, procedi con la nuova sintonizzazione automatica dei canali (la procedura è differente per ciascun decoder e/o tv). Il MUX Mediaset 2 trasmette sul canale 36 della banda UHF IV in tutta Italia (ad eccezione della Sardegna dove la frequenza è UHF 46).

Riprova come ultimo tentativo a reinstallare la lista dei canali del tuo tv in modalità manuale selezionando il canale UHF 36 (frequenza 594 Mhz).
Su alcuni decoder, prima di reinstallare la lista canali, potrebbe essere consigliabile cancellare completamente la lista già presente procedendo con il “reset di fabbrica”.
Se anche in questo caso non riesci a sintonizzare Canale 20 Mediaset, il nostro consiglio è di chiamare un antennista di fiducia.

Canale 20 è anche su Tivusat e in streaming online

Ricordiamo inoltre che in alternativa, è possibile anche ricevere il nuovo canale di Mediaset dotandosi di un decoder e di una card Tivusat. Oppure, è possibile vedere la programmazione di Canale 20 Mediaset in streaming, attraverso il sito ufficiale mediaset.it

Leggi anche: Canale 20 domande sulla nuova rete tv

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
antoniotonynicoletta Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
nicoletta
Ospite
nicoletta

basta con tutte queste pubblicita’ su questo canale 20 mediaset che e’ andato su una frequenza la 594.che da problemi ha mezza italia.anche perche’ sono gli stessi antennisti che lo dicono non io.loro mi hanno detto che ha poco segnale s dovrebberlo amplificarlo.ed e’ assurdo metterci anche un nuovo canale quando tutti stavamo sperando che invece li riducevano visto i problemi che da,e adesso mi rubano anche focus.cosa dovremmo fare se non incavolarci tutti.dopo tanti anni di problemi x sta freq.del cavolo ancora problemi nel 2018.mediaset dovrebbe capirla.vorra’ dire che non guarderemo piu’ mediaset.e berlusconi si tenga sti 8-9-canali del… Leggi il resto »

tony
Ospite
tony

vero…non ci poteva essere commento più appropriato…costretti a vedere i canali della tv di stato perchè mediaset non è in grado di risolvere i problemi di ricezione..sparito anche focus

antonio
Ospite
antonio

hai ragione! Anch’io non riesco a vedere canale 20 e anche focus è sparito e non riesco più a sintonizzarlo.