Tv » Blog Pay Tv » Convertitore YouTube. Ecco come usare legalmente Clipconverter

Convertitore YouTube. Ecco come usare legalmente Clipconverter

Scaricare video da YouTube

Usare un convertitore YouTube è legale, a patto che si abbiano i diritti per l’acquisizione e i diritti di quel video (il video quindi deve essere vostro oppure di qualcuno che vi ha esplicitamente autorizzato a scaricarlo). L’articolo di oggi è ovviamente indirizzato ad utilizzo perfettamente lecito di questi strumenti. Per questo preferiamo recensire un tool, ClipConverter che come vedremo più avanti blocca la maggior parte degli usi illegali del download di video ed mp3 da YoTube. Fatta questa dovuta premessa, iniziamo con il post di oggi di UpGo.

Il miglior convertitore di video YouTube. Quali sono oggi i migliori convertitori di video disponibili gratuitamente in rete? Abbiamo fatto una prova su strada, testando per voi direttamente alcuni servizi online. Alla fine ne abbiamo scelto uno, sia per funzionalità che per velocità di esecuzione. Allo stato attuale possiamo dire infatti che tutta la prima pagina di risultati su Google, per convertitori YouTube, fa quasi sempre quello che promette. Il problema è che la maggior parte di questi tool, utilizza forme di pubblicità parecchio invasive, tanto da comprometterne il corretto funzionamento. Abbiamo quindi scelto per voi uno strumento che vi permette di convertire video e scaricare il file finale da YouTube senza doversi impiccare con i mille pop up pubblicitari da chiudere. E soprattutto, lo abbiamo detto all’inizio, il software online in questione protegge i contenuti non di nostra proprietà, impedendoci di scaricarli.

Entriamo quindi nel merito di questo nostro articolo, riepilogando qui brevemente gli argomenti che andremo a trattare:

Convertitore YouTube ClipConverter

Mettiamo il caso abbiate necessità di guardare un video offline. Oppure, potreste avere la necessità di scaricare un vostro vecchio video del quale non trovate più il file originale.

Così da conservarlo sul vostro pc, sul vostro smartphone o magari per rieditarlo. Ecco che il convertitore YouTube è lo strumento che fa per voi, perché permette di trasformare qualsiasi contenuto della piattaforma di video sharing di Google in un mp4, in un mp3 o in un avi. Tutti formati facilmente compatibili con il vostro lettore multimediale.

È quindi possibile, in questi casi, utilizzare un buon convertitore online di YouTube, anche gratuitamente.

Servizi che permettono di effettuare tutte le operazioni direttamente dal browser web, senza necessità di scaricare o acquistare alcun software. Tutto molto comodo. E molto semplice. Andiamo a vedere quali sono i tool che abbiamo testato. Nel momento in cui scriviamo sono tutti perfettamente funzionanti e hanno, almeno rispetto alla media, un’ invasività di annunci pubblicitari tutto sommato accettabile.

Ricordiamo che questi tool online sono completamente gratuiti e il loro funzionamento è quindi supportato da annunci pubblicitari. Comprendiamo quindi la necessità per gli sviluppatori di questi siti di inserire molte ads ma in alcuni casi, la presenza di pop up e pop under rende l’ utilizzo degli stessi praticamente impossibile. Siamo andati quindi a scegliere per voi i migliori e i più semplici.

Un’ avvertenza: l’ utilizzo di questi siti prevede ovviamente download di file relativamente pesanti. Si consiglia quindi di effettuare queste operazioni da desktop o comunque sotto rete wifi. Se siete connessi con il normale bundle mobile di Tim, Vodafone o Wind Tre, l’ utilizzo prolungato di servizi per il download di video YouTube potrebbe prosciugare in breve tempo il vostro credito residuo.

Quindi occhio alle brutte sorprese e connettetevi alla rete di casa o dell’ ufficio. Di seguito i migliori convertitori YouTube gratuiti per convertire e scaricare video da YouTube.

Leggi anche: Mediaset Rivideo, rivedere i video di Mediaset

I migliori convertitori YouTube gratuiti

Ricordiamo che in tutti i casi, è vostra responsabilità, rispettare il copyright che c’ è dietro ogni contenuto audio / video di YouTube. Vi consigliamo quindi di scaricare dal sito solamente video di vostra proprietà o per i quali possedete le opportune autorizzazioni.

Usare legalmente ClipConverter

A proposito di diritti rispettati il primo sito in assoluto che consigliamo è ClipConverter. Ottimo, perché funziona benissimo. È rapido e veloce ed ha al suo interno pochissima pubblicità. Normalmente si apre una nuova finestra di pubblicità alla prima richiesta di download. Per scaricare il video richiesto, sarà quindi sufficiente chiudere la finestra indesiderata e cliccare nuovamente su download. Come accennato prima, ClipConverter vince in assoluto il premio convertitore YouTube etico. Il software online è infatti in grado di rilevare materiale musicale protetto impedendo il download degli mp3. Sono molti infatti gli utenti che utilizzano convertitori di YouTube per scaricare illegalmente musica. Promosso quindi a pieni voti. Il link diretto è: http://www.clipconverter.cc/it/

Ecco come non pagare il canone della Rai legalmente…

Scaricare video usando YouTube Studio

Attenzione, come detto più volte in questa guida spieghiamo come scaricare video da YouTube al solo fine di avere copia di cose che sono di nostra proprietà. Inutile ribadire che fare il download di materiale protetto da copyright è assolutamente illegale. Se i video che vogliamo scaricare sono quindi proprio nostri c’è un modo per scaricarli messo a disposizione dalla stessa YouTube: il download del video tramite YouTube Studio.

YouTube Studio è l’area di gestione utilizzata da tutti gli youtuber. Tra le tante funzionalità, una forse non troppo conosciuta è proprio quella legala al download di ciascun video. Per accedere a questa funzionalità basta entrare in YouTube Studio ed andare nel tab “Contenuti”. Qui possiamo vedere la lista in ordine cronologico di tutti i video caricati sul singolo canale. Possiamo modificare titolo, descrizione, immagine di anteprima ed un sacco di altre cose. Nel piccolo menù caratterizzato dai tre pallini c’è però l’opzione, in effetti non troppo visibile, “Scarica”. Da lì si può procedere direttamente al download dell’MP4 del nostro video.

Non è possibile da Studio scaricare il solo audio Mp3 del nostro video. Per questa specifica esigenza quindi meglio continuare ad usare il già citato ClipConverter.

Lascia un commento