Da alcuni giorni è possibile procedere con la disdetta a Mediaset Premium, senza ricorrere in penali. Mediaset quindi ha scelto di esonerare i clienti, anche con contratti e vincoli attivi. Ovviamente, la disdetta è possibile per i clienti che hanno aderito ad una delle offerte Premium comprendenti il calcio.

Disdetta Premium
Cessazione del contratto Mediaset Premium. Ecco come procedere alla disdetta con Mediaset.

Come chi ci segue sa bene, Premium è ormai sprovvista di un’offerta calcistica. Mediaset ha infatti perso sia la Champions che la Serie A e dal prossimo anno, salvo sorprese, non potrà trasmettere nessuno di questi eventi calcistici di richiamo. Usiamo il condizionale, lo stesso utilizzato nella comunicazione ufficiale di Premium, perché a Cologno Monzese qualcuno ancora spera in qualche accordo improbabile. Un trattato di pace con Sky o DAZN – Perform, che possa consentire in qualche modo, agli abbonati di Premium di vedere anche quei canali.

Per il momento però, Mediaset Premium, calcisticamente parlando, non ha in mano nulla. Ed è stata quindi costretta, per evitare proteste e class action, ad aprire alla possibilità di disdire il servizio Premium, senza il pagamento di penali e costi improvvisi. Ma solo dal 15 luglio. Quindi tra pochi giorni. È questa la data scelta da Premium come deadline per le offerte calcio. Dal giorno dopo il 15 di luglio, si potrà procedere quindi alle disdette.

In queste ore già moltissimi utenti stanno quindi disattivando il proprio abbonamento Mediaset Premium, attivando subito l’offerta digitale terrestre di Sky che di fatto, rimpiazzerà sul DTT i canali Premium Calcio.

Come fare recesso da Mediaset Premium

Il recesso (anche detto disdetta) può essere effettuato dal 15 luglio 2018 inviando una raccomandata a Mediaset Premium. Ecco qui il link da utilizzare per scaricare il modulo:

mail.mediasetpremium.it/public/….

Dal link indicato scaricherete un documento PDF simile a questo:

Modulo disdetta Mediaset Premium… che andrà compilato in tutte le parti ed inviato al seguente indirizzo:

  • Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)

Se non volete utilizzare la raccomanda, c’ è la valida alternativa della posta certificata (diversa dalla mail ordinaria e magari non utilizzata ancora da tutti). L’ indirizzo PEC di Mediaset Premium è direzione.affarisocietari@mediasetpremium.postecert.it

Da questo momento dovrete solo attendere che Mediaset Premium lavori la vostra richiesta di cessazione del contratto Mediaset Premium.

Disdetta Premium. I tempi

Ribadiamo che è possibile disdire Mediaset Premium se si ha un’offerta calcio, senza penali, anche se si è ancora sotto vincolo. Ma solo a partire dal 15 luglio. È una procedura ammessa da Mediaset Premium ma da farsi in una finestra temporale ben precisa.

Inviata la vostra disdetta, potete passare a Sky guardando le offerte disponibili in questo momento a questo link, sia su digitale terrestre che sul satellite. Non esiste, ce lo avete chiesto in molti, una procedura per chiudere l’abbonamento a Premium e attivare Sky sulla propria card. È un processo che va svolto in due momenti diversi, proprio perché, nonostante gli accordi, parliamo di due aziende effettivamente diverse e sulla carta ancora concorrenti.

Quindi, se attivate Sky senza disdire Mediaset Premium, continuerete a pagare due distinti abbonamenti. Quindi attenzione. E se qualcosa non vi è chiaro, chiedete il supporto gratuito del nostro Gruppo Facebook dedicato alle offerte pay tv sul digitale terrestre.

Ecco, per concludere, la mail che i clienti Mediaset Premium hanno ricevuto in questi ultimi giorni, relativa al cambio dell’offerta Premium e alla perdita dei diritti per Serie A e Champions League:

Gentile Cliente,
in occasione della variazione dei contenuti inclusi nella nostra offerta, a partire dal 1° Giugno 2018 abbiamo rivisto il listino dei nostri abbonati. Anche la tua offerta Premium si è adeguata e da tale data il tuo listino è Cinema & Serie TV, Play On Demand e Play Mobilità al costo di 14.90€ al mese.
Puoi goderti il cinema e le serie tv di Premium con 9 canali dedicati: grandi successi internazionali, attesissime prime tv e i capolavori di sempre. E in più ID – Investigation Discovery, il canale dedicato al crimine in tutte le sue sfaccettature. Sono inclusi anche, senza costi aggiuntivi, Eurosport 1 e 2 dove trovi i principali eventi sportivi nazionali ed internazionali delle discipline più prestigiose, come il tennis, il ciclismo e molto altro ancora per gli amanti di tutti gli sport.
E inoltre Premium Play On Demand, per goderti un catalogo di oltre 10.000 contenuti da vedere e rivedere quando vuoi e Premium Play Mobilità, per portare lo spettacolo di Premium sempre con te e seguire i tuoi programmi preferiti anche in live streaming, ovunque tu sia!

Per restare aggiornati con le news su pay tv e tv digitale, iscrivetevi al nostro Canale Telegram.

SHARE

Lascia un tuo commento