Chi non ha mai visto il televideo almeno una volta nella vita? In ogni televisore c’è un apposito tasto per poter accedere a questo servizio di teletext. Oggi però vi parliamo del Mediavideo il teletext dei canali Mediaset.

Il Mediavideo lo si può vedere direttamente sulle reti Mediaset, Canale 5, Italia 1, Rete 4. Il tasto del telecomando è lo stesso.

Ma il Mediavideo si può consultare su internet?

Il Mediavideo però si può consultare solo tramite tv, non è disponibile su internet. Non esiste una versione online di Mediavideo.

Mediavideo immagine

Cosa si vede su Mediavideo?

Cosa ci fornisce questo servizio di teletext del gruppo Mediaset?

Sicuramente, informazioni, di vario genere. Il Mediavideo è strutturato nella stessa maniera del Televideo. Le informazioni sono divise per pagine, dalla 100 alla 199 tutte le notizie e i fatti dell’ultimo minuto, le informazioni recenti e di primo piano.

A seguire dalla pagina 105 alla 169, troverete, la cronaca, la politica, l’estero, spettacolo, gossip e sempre le news ora per ora. Dalla 200 alla 299, tutto lo sport possibile immaginabile, le news sul calcio, le coppe, le ultime partite, e tutti gli altri sport, provvisti sempre delle ultimissime notizie che li riguardo più da vicino.

Dalla pagina 300 alla 349 è il turno dell’economia, mentre dalla 400 alla 499 è la volta delle notizie televisive, quindi, canali, prime serate, programmi in onda e a seguire, con tanto di trame, auditel e share, tempo libero e viaggi. L’ultima sezione che parte dalla pagina 700 in poi è dedicata ai non udenti, si possono trovare tutti i sottotitoli dei programmi Mediaset.

Un contenitore di informazioni, novità e quant’altro, per restare sempre aggiornati, e al passo con ciò che accade in Italia e all’Estero. I testi scritti, in modo sintetico e dal carattere indistinguibile del teletext, permettono al telespettatore di spaziare da pagina a pagina, da un argomento all’altro con una certa semplicità e rapidità.

Dove si vede Mediavideo?

Teletext Mediavideo

Riguardo ai contenuti, ovviamente, ribadisco, Mediavideo è disponibile unicamente sulle reti del Gruppo Mediaset. Non c’ è un sito Mediavideo su internet. Quasi tutte le informazioni pubblicate dal teletext di Mediaset sono tuttavia disponibili sul sito TgCom24.

In tempi più recenti, Mediavideo è stato reso disponibile anche nelle versioni HD dei tre canali generalisti Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

Canale 5, Italia 1 e Rete 4

Ovviamente, l’uso di Mediavideo, così come del Televideo Rai, è ormai in caduta libera, soppiantato in toto dall’uso della rete internet, con servizi decisamente più rapidi e di semplice consultazione. Il Mediavideo resta comodo per le persone anziane e comunque nei pochi luoghi dove arriva il segnale televisivo ma non c’ è rete internet. Ed è un importante pezzo di storia della televisione commerciale e del Gruppo Mediaset.

Come guadagna il Mediavideo

Ovviamente, come tutto l’universo di Mediaset, anche Mediavideo vive di pubblicità. Tutta l’azienda è concentrata infatti sulla veicolazione di contenuti gratuiti (modalità free to air) e nella conseguente raccolta di sponsor. Le pagine pubblicitarie di Mediavideo rappresentano un pezzo importante della storia di questo media. Mediavideo ha spesso pubblicizzato servizi a pagamento di oroscopi e cartomanzia, finendo spesso al centro di molte polemiche.

E voi, usate ancora Mediavideo? Come vi trovate?

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here