Cosa è Dazn?

Che cosa è Dazn? Come funziona? E soprattutto come si fa a creare un account di Dazn? Nella guida di oggi di UpGo.news, vi raccontiamo tutto quello che c’è da sapere sulla tv di Dazn.

Ecco gli argomenti che andremo a trattare in questo post:

CHE COSA E’ DAZN

Dazn immagine e logo

Creato nel 2015 da Perform (società oggi diventata appunto Dazn Group), uno dei colossi dei diritti sportivi con sede in Gran Bretagna, Dazn è arrivato in Italia nel 2018 e si è imposto nel mercato dei diritti tv per la Serie A aggiudicandosi 3 partite di campionato su 10.

Il calcio è il “pezzo forte” dell’offerta Dazn, sottoscrivendo l’abbonamento a tariffa unica si possono vedere, infatti: tutti i match della Serie BLaLiga, Ligue 1, Coupe de Ligue, FA Cup, EFL League Cup (Coppa di Lega inglese), Championship Inglese, Eredivisie, Copa Libertadores, Copa Sudamericana, Recopa Sudamericana, Chinese Super League (CSL), Major League Soccer (MLS).

Si vede Dazn sul digitale terrestre? Leggi qui

Su Dazn, oltre al calcio italiano e internazionale si possono vedere molti altri sport tra cui il MotoGP, la Nascar, la MMA,la boxe, la ginnastica, la pallavolo e molti altri per un totale di oltre 8000 eventi sportivi all’anno.

Grazie all’accordo con Discovery, inoltre, Dazn propone in diretta i contenuti dei canali Eurosport 1HD e Eurosport 2 HD tra cui si possono vedere: Giro d’Italia, Tour de France,Vuelta, Australian Open, Roland Garros, US Open, 24 Ore di Le Mans (motori), Serie A di basket.

Leggi la nostra recensione su Dazn

Dal “calendario”, posto nel menù sia sul sito che sulla app Dazn, si può avere una panoramica di tutti i contenuti disponibili e scegliere ciò che si vuole vedere.

COME FUNZIONA DAZN

Logo di Dazn su parete di fondo

Pur essendo il principale concorrente di Sky Sport, Dazn funziona in modo completamente diverso: ha una sola tariffa, 9,99€ al mese, per vedere qualsiasi contenuto sia presente sulla piattaforma.

Si può disdire in qualsiasi momento, senza penali.

I dispositivi compatibili con Dazn sono:

  • smart tv
  • smartphone e tablet sia Android che Apple
  • Apple tv
  • Google Chromecast
  • Tim Box
  • Console di gioco come Playstation e Xbox

Utilizzare Dazn è semplicissimo, il primo mese è gratuito e per usufruirne basta andare sul sito e cliccare su “Comincia il tuo mese gratis”, da lì in poi si potrà creare il proprio profilo inserendo nome, cognome, indirizzo email e creare una password, in seguito inserire gli estremi del proprio metodo di pagamento, tra carta di credito, PayPal, iTunes, Google Pay Billing, Amazon in-app paying.

Inoltre, grazie all’accordo tra Dazn e Sky dal 20 settembre 2019 il canale DAZN1 è visibile da tutti i clienti Sky che acquistano anche il ticket Dazn.

COME SI CREA UN ACCOUNT DAZN

Come ogni piattaforma online, anche Dazn per essere attivato richiede che si crei un account, operazione che si può eseguire sia da pc che da smartphone.

Per chi usa un computer desktop l’operazione è semplicissima, basterà entrare nel sito Dazn, cliccare su “Comincia il tuo mese gratis”: da lì in poi verranno richiesti una serie di dati, a partire dall’email. Alla fine, dopo aver immesso la modalità di pagamento, si clicca su Attiva abbonamento e non resta che aspettare la conferma dell’avvenuta apertura del profilo personale.

Da smartphone, invece, si dovrà prima scaricare la app da Google Play o iTunes store e poi si potrà eseguire la stessa procedura e attendere conferma.

Occorre ricordare, però, che i numerosi contenuti in streaming trasmessi su Dazn si possono visualizzare su un massimo di due dispositivi contemporaneamente.

COME VEDERE DAZN DA PC O SMARTPHONE

Logo DAZN

Una volta effettuato l’accesso da computer desktop sul sito si apre la pagina principale dove compare il video live dell’evento più importante del momento e la lista di tutti gli eventi in programma divisi in “Ora su da Dazn”“Da non perdere”, per gli eventi più importanti dei prossimi giorni, “Serie A” e “Serie B”“Dazn consiglia” e “Prossimamente”.

In fondo alla pagina, invece, si possono sfogliare gli eventi live e i contenuti on-demand in base alle diverse discipline sportive.

Dal Calendario, invece, si possono vedere tutti gli eventi in programma sulla piattaforma.

Una volta selezionato l’evento, la navigazione è molto intuitiva, si possono utilizzare i tasti play/pausa e 30 che permette di andare 30 secondi avanti e indietro nella riproduzione anche nei contenuti live.

Anche per quanto riguarda la app la navigazione e la scelta dei programmi è piuttosto simile ma una delle funzioni più interessanti è proprio quella del Calendario, che permette di impostare promemoria che si attivano 10 minuti prima dell’evento di interesse.

COME DISDIRE DAZN

Rispetto ad altre piattaforme, Dazn rende molto più semplici le pratiche di disdetta, che può essere data in qualsiasi momento pagando solo il mese in corso.

Per disdire Dazn entro i primi 14 giorni dall’iscrizione, si può legittimamente esercitare il diritto di recesso inviando comunicazione alla società tramite l’apposito modulo contatti sul sito, ma anche per interrompere l’abbonamento nelle settimane o nei mesi successivi la procedura è piuttosto semplice.

In qualsiasi momento, infatti, passato il mese di prova, si può provvedere a disdire il proprio abbonamento accedendo al sito o alla app, cliccando nella sezione “Il mio account” e selezionando la voce “Disdici abbonamento”, a questo punto si hanno due opzioni, si può mettere semplicemente in pausa la propria sottoscrizione al servizio, per un massimo di 4 mesi, oppure si può cancellare definitivamente.

Una volta terminata l’operazione Dazn invierà una comunicazione via email per conferma e l’abbonamento resterà attivo fino alla fine del mese in corso.

Come si fa a disdire Dazn? Clicca qui

VELOCITÀ DI CONNESSIONE DAZN

Sottoscrivendo un abbonamento Dazn si possono scegliere diverse modalità di fruizione dei contenuti in base alla definizione e al consumo dati desiderati:

  • Definzione Standard SD, perfetta per guardare DAZN con lo smartphone, richiede una velocità di download di 2.0 Mbs
  • Alta defizione HD, perfetta per i tablet, richiede 3.5 Mbps di velocità di download
  • HD a frame elevati, per il televisori, velocità di download consigliata 6.5 Mbps
  • UHD per smart tv, con una velocità di download consigliata di 8.0 Mbs

Dazn è una piattaforma flessibile, che permette di fruire di tantissimi contenuti a tema sportivo da diversi device e con diverse modalità, ad un’unica tariffa flat.

Dalla app si possono selezionare le impostazioni “Risparmia dati per 3G/4G” oppure “Risparmia dati per WiFi”.

Tutto chiaro? Avete altre domande su Dazn? Se volete, potete fare altre domande su Dazn commentando questo post qui sotto, nell’apposito spazio.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here