Pioggia di richieste di recesso per i contratti Mediaset Premium? Al momento, numeri ufficiali non ce ne sono. Ma certo è che in rete, sui social, su forum specializzati così come sul nostro blog, arrivano pacchi di richieste su come effettuare la disdetta a Mediaset Premium. Avere una pay tv, senza la possibilità di vedere le partite di calcio sul digitale terrestre convince poco il nutrito parco abbonati di Premium. Due milioni, almeno nei tempi d’oro. Oggi forse qualcosa di meno. E tutti alla ricerca di una valida alternativa per continuare a seguire Serie A e magari, perché no, qualche incontro di Champions League. E la situazione per Premium si complica, ora che il competitor di sempre ha fatto l’invasione di campo con la nuova offerta Sky Digitale Terrestre. Per Premium è la fine definitiva? Nel frattempo, poche ore fa, Mediaset ha proceduto allo spegnimento del canale Premium Sport.

Mediaset Premium
Ciao ciao Mediaset Premium. Pioggia di disdette per la pay tv ormai priva del calcio che conta. L’accordo con DAZN non riuscirà a trattenere gli abbonati tifosi.

Impossibile dire quanti clienti hanno già effettivamente optato per spostarsi da Mediaset Premium a Sky. Certo è che l’offerta della pay tv del Biscione non è mai stata così debole. E senza calcio, Mediaset Premium rischia di scomparire davvero e causare un’ondata di richieste di recessi dai contratti.

Tanto è grave la situazione che da una parte Mediaset ha ufficialmente aperto alla possibilità di recedere senza alcuna penale (anche per i clienti ancora sotto vincolo) dall’altra si è detta, per bocca dello stesso Pier Silvio Berlusconi, volenterosamente attiva nel cercare il famoso accordo di ritrasmissione. Accordo arrivato ma in forma molto debole. Mediaset Premium ha infatti inserito all’interno della propria offerta sportiva, il ticket di DAZN, tv solamente online che in quanto tale, non trasmetterà sul digitale terrestre ma solo via internet.

DAZN è di Perform, società dall’esperienza internazionale che per ora però ha dimostrato di poter tranquillamente fare a meno della tradizionale televisione terrestre.

Perform possiede DAZN e, ovunque operi, lo fa attraverso lo streaming online. Chi resta abbonato a Premium dovrà quindi accettare di vedere, oltre al cinema (poco) e le serie, lo streaming online di DAZN, attraverso l’applicazione ufficiale o sul sito web.

Nulla di più. Restano saldamente in mano a Premium invece, i canali Eurosport. Entrambi continueranno, questi sì, a trasmettere sul digitale terrestre. Anzi, è possibile che questi diventino esclusiva Premium, visto che Sky, a quanto si vocifera, non sarebbe intenzionata al rinnovo.

Ma, come sappiamo, i canali Eurosport 1 ed Eurosport 2 non trasmettono le partite di calcio. Mantenere intatto il parco abbonati ed evitare i recessi, per Premium, sarà davvero difficile. Se non impossibile.

7 commenti

  1. anch io avevo premium e lo dovuto disdire e mi sono abbonato con nowtv x vedermi tutte le partite mi dispiace ma stavolta mediaset si fatta proprio fregare ma che ce faccio con le serie tv o con i film se ci sono tante emmitenti libere (gratis)

  2. A mio parere molti hanno come me lascxiato Premium perchè si iniziava con un abbonamento di poche decine di euro e si finiva col pagarne 70 e più per vedere poi cosa? ciò che dopo alcuni giorni potevi guardare sulle reti gratuite. Ciliegina sulla torta, i film scaricati contenevcano la stessa pubblicità delle reti in chiaro.
    Piangono adesso? Potevano pensarci prima, prevedere che la gente si sarebbe stufata, anche chi non si interessa al calcio.

  3. Non pensate che si meritano una bella class action?Dopo tutti i soldi spesi per il mondiale ci hanno presentato la bufala di turno ,tre partite delle quali alla fine non so neanche se vedrò la mia squadra,saranno sempre le solite,la prima di campionato la partita la trasmette sky,perciò a che serve essere vostri clienti?

  4. GENTILE CLIENTE,
    IN OCCASIONE DELLA VARIAZIONE DEI CONTENUTI INCLUSI NELLA NOSTRA OFFERTA, A PARTIRE DAL 1° GIUGNO 2018 ABBIAMO RIVISTO IL LISTINO DEI NOSTRI ABBONATI. ANCHE LA TUA OFFERTA PREMIUM SI È ADEGUATA E DA TALE DATA IL TUO LISTINO È CINEMA & SERIE TV, PLAY ON DEMAND E PLAY MOBILITÀ AL COSTO DI 14.90€ AL MESE.
    A chi hanno inviato la seguente mail..?
    A me hanno mi hanno addebitato
    Il 25 Giugno e il 25 Luglio sempre 19.90 …

  5. la famiglia Berlusca ci ha fregati bene bene, finalmente si è tolta dalle palle, però alla fine tocca sempre a noi pagare. io personalmente ho inviato la raccomandata e immediatamente sono andato a togliere l’addebito in Banca. Di tutta risposta premium mi chiede di regolarizzare quanto dovuto e cioè: 6 euro per la gestione della pratica, 1,2 per ogni giorno di sospensione fino ad un massimo di 60 euro, 50 euro a titolo di penale. insomma dalle mie parti si dice “cornuto e mazziato”. ho anche i pacchetto calcio, come si fa almeno per non pagare?

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here